Connect with us

Benessere e Salute

Nodi di Hartmann: una introduzione

Published

on

nodi di hartmann
Libri Roberto Di Molfetta

È molto importante e si discute molto ai nostri giorni sulla salute, purtroppo ci si concentra troppo sugli aspetti alimentari, aspetti di cui avrò cura in futuro di parlarvi, e poco su quelli energetici.

Continuiamo a dimenticare che tutto il nostro organismo è energia, così come la realtà in cui viviamo, un insieme di onde di energia elettromagnetica che interagiscono tra loro per il semplice fatto di avere frequenze identiche. Col passare del tempo molti studi, additati dalla scienza come controversi per non dire inattendibili sono stati allocati nella stanza del dimenticatoio, quale occasione quindi per me, che insieme a Roberto siamo i creatori di questo gruppo Facebook, di riaprire la porta di questa stanza, e d’iniziare a parlare di autori, diciamo così, borderline?

E se questi autori avessero in realtà contributo a darci informazioni importanti per vivere meglio?

Oggi vorrei parlarvi di Ernst Hartmann medico degli anni 50 dell’Università di Heidelberg. Tale medico è stato un pioniere degli studi riguardanti le cosiddette geopatie, cioè le possibili incidenze negative che alcune “caratteristiche” del nostro pianeta possono determinare sull’organismo umano. Secondo Hartmann la Terra era circondata da un reticolo di energia, simile a una rete da pesca, di proporzioni ovviamente immense; una rete da pesca è costituita da punti nei quali le maglie della stessa si uniscono l’una all’altra.

Ebbene Hartmann definì i punti ove le maglie si univano nodi o punti cancro. Secondo i suoi studi infatti qualunque essere vivente (non proprio tutti, e poi vi spiegherò quali) che si trovassero a contatto di tali nodi per periodi prolungati, (dormendo, lavorando o studiando sotto di essi) nel medio lungo termine sviluppavano patologie, dalle più semplici alle più complesse e invasive (il cancro appunto). Non c’era praticamente scampo, l’unico modo per non essere sottoposti all’azione nefasta di essi era spostarsi dal punto di azione del nodo, quindi spostare il letto o la scrivania, e porsi all’interno della griglia che i nodi determinavano. In pratica se il nodo era posizionato a nord o a sud era matematico trovarne un altro alla distanza di 2 metri, mentre se era posizionato a est o a ovest l’altro lo si trovava alla distanza di 2.5 metri.

Qualunque animale tende in maniera spontanea a non dormire o comunque posizionarsi dove c’è un nodo, in pratica istintivamente sentono che in quel punto dello spazio qualcosa non va. Solo un animale sembra ignorare questo principio ed è per questo prima ho specificato non proprio tutti: il gatto. Egli non solo sembra immune all’azione di tali nodi, ma addirittura li ricerca, infatti invito chiunque abbia questo grazioso animale nel suo appartamento a controllare dove dorme o si appisola. Osserverete che sceglierà sempre gli stessi posti, posti nei quali statene certi un altro animale dotato di sufficiente istinto eviterà accuratamente.

A questo punto sorgono spontanee due domande: possiamo eliminare questi punti cancro, e soprattutto come individuarli? Solo attraverso il gatto? Alla prima domanda rispondo con un sì/no. No nel senso che i nodi sono parte strutturale della Terra quindi è impossibile eliminarli; però è possibile inficiarne gli effetti attraverso una piramide di orgonite.

Essa può essere acquistata semplicemente da Amazon a prezzi veramente esigui (30 euro) e deve essere posizionata con la faccia rivolta verso il nord magnetico (per individuarlo scaricate una qualsiasi app bussola dal cellulare). Attenzione alle misure. Il “diametro di azione” della piramide è pari al prodotto del lato della piramide (che è in cm ma è come se fossero metri) moltiplicato per il valore della sezione aurea cioè 1.61 più o meno. Quindi una piramide di 7.5 cm cioè 7.5 metri avrà un diametro di azione di circa 12 metri e quindi di un raggio di circa 5.5 , 6 metri.

Ora l’aspetto più interessante. Il nodo può essere individuato! Per i più precisi e pignoli basta acquistare sempre da Amazon bacchette da rabdomante, sono in ottone e manico rivestito. Anche qui il prezzo è molto basso, intorno ai 28 euro. Sono fatte a forma di Elle e impugnandole alla base dei manici teniamo i gomiti attaccati ai fianchi. Percorriamo molto molto lentamente la superficie della stanza che andiamo a esaminare e magicamente vedremo che le bacchette che prima erano parallele quando incontreranno un nodo tenderanno a incrociarsi! Come ho già spiegato, se siamo a nord o a sud a 2 metri (potete anche verificare con un metro) ne troverete un altro, se invece siamo a est o a ovest lo troverete a 2.5 metri.

Condividi l'Articolo
Libri Roberto Di Molfetta
Continue Reading
Advertisement Nuovo Ordine Mondiale - Libri
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i Miei Libri

Nuovo Ordine Mondiale - Libri

Il fondatore del Progetto



Salve, sono Roberto Di Molfetta, Fondatore e Amministratore di NuovOrdineMondiale.it.

Il mio Portale tratta Temi legati al Potere Occulto globale, che sempre più controlla e determina le nostre esistenze.

Mi accompagna in questa avventura di svelamento delle verità segrete, l'intervento del mio ottimo amico Morpheus.

Categorie

ACQUISTA ORA

ACQUISTA ORA

ACQUISTA ORA

ACQUISTA ORA

Rimani aggiornato

Link Amici

Scroll Up